Il Corso degli Oggettivi del Programma Narconon aiuta l’ospite ad allontanare la sua attenzione dal passato orientandola al presente, in modo da non esserne più condizionato, in questo modo è possibile sviluppare e riscoprire abilità e capacità assopite per via della dipendenza, oltre che sviluppare una maggiore consapevolezza ed un nuovo punto di vista sulle cose. In questa testimonianza Vincenzo racconta quanto ha realizzato svolgendo uno degli esercizi di questo corso:

“Che bello è… è incredibile quante sensazioni ho provato svolgendo questo esercizio Oggettivo 3, da una parte all’altra. Sono passato da un’emozione di dispiacere/incertezza ad una meravigliosa sensazione/realizzazione/emozione di felicità, consapevolezza di poter gestire qualsiasi cosa nella vita. Sono io a decidere dove posizionare, come spostare e dove poter muovere i problemi della vita, della mia vita, in modo tale da trovare la soluzione. Perché le soluzioni si trovano solo se la staticità non opprime; reprimendo le capacità umane a una realtà pigra! Dal caos, dal disordine, noi siamo in grado di creare l’ordine. Dal caos, accettato come fonte di vita possibile, possiamo ordinare le idee e trovare il nostro posto su questa terra.”

Vincenzo P.

[social_share style=”circle” align=”horizontal” heading_align=”above” text=”” heading=”” facebook=”1″ twitter=”1″ google_plus=”1″ linkedin=”1″ pinterest=”1″ link=”” /]

Tags:

Comments are closed