Il Corso degli Oggettivi del Programma Narconon aiuta l’ospite ad allontanare la sua attenzione dal passato orientandola al presente, in modo da non esserne condizionato, in questo modo si sviluppato e riscoprono abilità e capacità assopite per via della dipendenza, acquisendo una maggiore consapevolezza di sé ed un nuovo punto di vista sulle cose. In questa testimonianza Giulio racconta di aver avuto un’enorme realizzazione sulla vita svolgendo uno degli esercizio di questo corso:

“Oggi ho un successo, sto molto meglio. Ho anche rivisto mio padre e ho passato una bella giornata insieme a lui e con tutti. Ma la cosa che mi ha toccato di più e allo stesso tempo mi ha sollevato è stato l’esercizio Oggettivo 3 che ho appena svolto; si è risvegliato qualcosa in me che mi ha fatto riflettere molto sul fatto di poter spostare degli oggetti, sembra un movimento o un esercizio banale ma non lo è. Mi sono reso conto che sono io al controllo della mia vita e al controllo delle cose che mi circondano, e sono io a decidere se posizionarle alla larga da me o meno, a capire se sono sbagliate o no. E’ davvero un sollievo quello di poter scegliere nella vita e creare un ordine voluto, per il bene del proprio essere e di tutto ciò che lo circonda.”

Giulio P.

[social_share style=”circle” align=”horizontal” heading_align=”above” text=”” heading=”” facebook=”1″ twitter=”1″ google_plus=”1″ linkedin=”1″ pinterest=”1″ link=”” /]

Tags:

Comments are closed