Durante lo svolgimento del Programma Narconon gli ospiti spesso danno il loro contributo agli altri che si trovano sui corsi precedenti, sviluppando così una certa responsabilità anche nei confronti degli altri sotto forma di aiuto. In questa testimonianza Giuseppe spiega come il fatto di aver dato una mano ad una ragazza da pochi giorni giunta al centro lo abbia reso fiero di se stesso:

“Ieri e oggi ho aiutato Martina, una nuova astinente. Ho capito che le persone che lavorano in questo centro si possono definire degli eroi che aiutano veramente delle persone in difficoltà ed in questi due giorni sono stato contento e fiero di aver contribuito, con il mio twin e gli altri compagni ‘saunisti’ che ormai si possono definire amici, a fare stare meglio Martina… e nella mia vita poche volte mi sono sentito così fiero di me stesso.”

Giuseppe S.

[social_share style=”circle” align=”horizontal” heading_align=”above” text=”” heading=”” facebook=”1″ twitter=”1″ google_plus=”1″ linkedin=”1″ pinterest=”1″ link=”” /]

Tags:

Comments are closed