Il Corso degli Oggettivi del Programma Narconon permette di andare a risolvere gli aspetti mentali legati alla dipendenza ed in questo modo aiuta l’ospite ad orientare la sua attenzione al presente, spostandola dai ricordi spiacevoli del passato legati alla dipendenza e che in qualche modo potrebbero condizionarlo. In questa testimonianza Andrea racconta come grazie ad un esercizio Oggettivo del corso si sia reso conto che qualcosa stava cambiando dentro di lui, che stava lasciando andare via qualcosa che apparteneva al passato e di come questo lo abbia entusiasmato e motivato ad andare avanti:

“Finalmente mi sono reso effettivamente conto del reale potenziale del Corso degli Oggettivi…non che prima non ci credessi, però durante l’ultimo che ho svolto ho avuto una prova tangibile della situazione ingarbugliata della mia testa, e mi è davvero reale il fatto che questo esercizio me l’abbia ‘sgarbugliata’. Ho ripercorso varie esperienze della mia vita dedita alla droga, all’inizio era come tutti gli altri esercizi che avevo fatto, ma a un certo punto ho iniziato a vedere qualche coriandolo nero piovere dal soffitto e ho capito che c’era qualcosa che non quadrava, subito dopo ho pensato alla notte precedente passata insonne ed al mio stato d’animo che non era dei migliori…arrabbiato, agitato, irrequieto, permaloso, nervoso…insomma, tutte le caratteristiche di una persona che fa uso di droga, ed ho dedotto che stava capitando qualcosa di particolare e significativo nella mia mente, si era svitato un coperchio e qualunque cosa ci fosse dentro stava venendo fuori…e doveva assolutamente uscire tutta. La cosa particolare è che tutto questo è avvenuto in automatico, perché ora sto scrivendo con il senno di poi. Ho avuto paura di perdermi in questo fiume di pensieri ed emozioni che era in piena, non trovavo un punto di riferimento, solo questa voce che a un certo punto mi ha pescato e tirato fuori, ho continuato fino a che non mi sono sentito meglio. E’ stato molto potente, mi faccio forza e continuo perché so di andare per la strada giusta…ora sono un’altra persona e questo ha dell’incredibile! Cavoli che esperienza fantastica!”

Andrea N.

[social_share style=”circle” align=”horizontal” heading_align=”above” text=”” heading=”” facebook=”1″ twitter=”1″ google_plus=”1″ linkedin=”1″ pinterest=”1″ link=”” /]

Tags:

Comments are closed