Le origini del Narconon®

Le origini e William Benitez

Le origini del Programma Narconon® risalgono al 1966, ad opera di William Benitez, un detenuto del carcere dell'Arizona, tossicodipendente fin da ragazzino.

82289

Origini Narconon®: William Benitez

Negli anni Benitez aveva cercato e provato diversi modi per smettere di fare uso di droghe, ma tutti si rivelarono inutili. Nel corso della sua vita egli lesse diversi autori, tra cui Freud, Jung, Menninger, ed approfondì svariate filosofie per riuscire a conoscersi meglio e capire cosa lo portasse ad assumere droghe e riuscire così a smettere di farne uso, ma senza ottenere risultati.

Si sottopose a cure psichiatriche e partecipò a programmi di ogni tipo, ma con il passare del tempo finiva con il conoscersi sempre meno. Il suo proposito per continuare a vivere era quello di avere la certezza che un giorno ce l'avrebbe fatta.

Dopo aver ricevuto una condanna a 16 anni di reclusione in quanto criminale recidivo, preoccupato per la sua sorte e quella di altri tossicodipendenti, e spinto dalla voglia di trovare una soluzione al suo problema, si ritrovò a leggere il libro “I fondamenti del pensiero” trovato nella biblioteca del carcere: applicando i principi appresi riuscì finalmente a sconfiggere la sua dipendenza. Incuriosito da quell'autore, L. Ron Hubbard, decise di andare avanti con i suoi studi e si rese conto che tutte le scoperte sulla mente e sullo spirito davano per la prima volta una reale speranza ai tossicodipendenti. Iniziò così ad aiutare gli altri detenuti con problemi di tossicodipendenza.

Nel 1966, furono impiegate per la prima volta su un gruppo di reclusi alcune tecniche che consistevano in esercizi sulla comunicazione. Il risultato fu che sette detenuti su dieci dichiararono di avercela fatta. La notizia si diffuse in fretta ed il programma fu ampliato. In poco tempo, si raggiunsero le cento unità, e nonostante il Narconon® fosse stato istituito per aiutare i tossicodipendenti, la sua efficacia suscitò interesse su tutta la popolazione carceraria del tempo.

Nel 1967, venne accordato a tutti i detenuti il permesso di unirsi al gruppo e da quel momento in poi il Programma Narconon® fu esteso a tutti coloro che desideravano migliorare la propria vita.

Nel 1970, Benitez uscì di prigione e si recò a Los Angeles per contribuire all'apertura dell'ufficio nazionale del Narconon®. Dalle origini ad oggi il Programma Narconon® si è diffuso in ogni parte del mondo: diversi centri sono attivi negli Stati Uniti, nel Sud America, in Australia, in Canada, Spagna, Danimarca, Russia, Svezia, Svizzera, Olanda, Inghilterra e, dal 1981, anche in Italia.

Che aspetti? Chiama subito e salva una vita!

chiama-subito

aiuto-immediato