• Vincenzo: “Sono presente e voglio combattere per me stesso e per aiutare gli altri e per fargli capire che ‘senza è meglio!'”

    L'effettiva pratica e l'apprendimento portano alla stabilità, al rispetto di sé e al ripristino dei valori personali. Questo corsi inoltre aiutano a sviluppare l'autocontrollo e la forza personale necessari a mantenere uno stile di vita libero dalla droga. Proprio come si fa con le abilità fisiche, si possono acquisire abilità anche nella vita. Con il Corso sui Valori Personali del Programma Narconon l'ospite confronta quelli che sono stati i suoi errori passati, andando a risalire alla causa che lo ha portato verso la dipendenza, in modo da aumentare la sua consapevolezza ed essere in grado di condurre una vita più etica. In questa testimonianza Vincenzo racconta come sia giunto fino a questo punto del programma con l'energia e la positività necessaria ad affrontare e confrontare i suoi errori per arricchirsi e migliorarsi sempre di più, aumentando la sua consapevolezza e l'amore verso se stesso:
    "Quando pensi di aver ottenuto tutto dalla vita è proprio quello il momento di rimboccarsi le maniche della giacca e ripartire da se stessi. Sto analizzando la mia vita con un senso obiettivo nuovo, cercando di scoprire attraverso il pensiero oggettivo del mio passato la causa del mio fallimento. Ho la carica giusta e l'energia positiva per affrontare ad occhi aperti gli errori della mia vita. Mi sento bene e tutto il resto non conta perché l'importante è che io ci sono. Sono presente e voglio combattere per me stesso e per aiutare gli altri e per fargli capire che 'senza è meglio!'. La strada non è in discesa, nulla è facile da conquistare, se quella cosa, quella parola, quella strada, quella gioia è davvero importante per te, ma con la tenacia e con l'amore, con cui ti approcci all'esame della tua vita, al cambiamento della tua vita, potrai ottenere il risultato migliore. Sono sulla strada giusta, con lo spirito giusto e l'amore verso me stesso, sulla via della felicità e verso la libertà."

    Vincenzo P.

    Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *